Ecchecazzo: Telecom, Seabone, Dell ed Ubuntu

Questa la situazione della mia connessione fino a qualche minuto fa:

[code] rbnet@spiripignux:~$ tracepath www.google.it
1: 192.168.0.2 (192.168.0.2) 0.168ms pmtu 1500
1: 192.168.0.1 (192.168.0.1) 3.290ms
2: 192.168.0.1 (192.168.0.1) asymm 1 3.098ms pmtu 1492
3: host65-230-static.44-88-b.business.telecomitalia.it (88.44.230.65) 91.729ms
4: host86-230-static.44-88-b.business.telecomitalia.it (88.44.230.86) 94.642ms
5: host249-8-static.20-80-b.business.telecomitalia.it (80.20.8.249) 97.595ms
6: r-rm180-vl3.opb.interbusiness.it (151.99.29.150) 101.890ms
7: rom4-ibs-resid-4-it.rom.seabone.net (213.144.177.181) asymm 11 106.058ms
8: no reply
9: no reply
10: no reply
11: no reply
12: no reply
13: no reply
14: no reply
15: no reply
16: no reply
17: no reply
18: no reply
19: no reply
20: no reply
21: no reply
[/code]

E ‘ sta storia va avanti dalla mezzanotte di ieri, merda! Se ne parla anche sul forum di html.it.

Quindi, visto che era praticamente impossibile navigare, sono stato tutto oggi a spippolare con il portatile ed Ubuntu: aggiorna qui, spippola la, installa questo, ricompila quello, reboot e… Zack!

time-of-day clock stopped

Questo è il laconico messaggio che appare dopo aver accesso il Dell inspiron 9400. Non c’è verso di fare niente, neanche entrare nel BIOS… ed oltretutto, essendo un giorno festivo, il supporto clienti di Dell se ne sta giustamente a casina a riposo.

Armato di (pochissima) pazienza ho riesumato il vecchio notebook di mia moglie e dopo una rapida ricerca in Google (fortuna che nel frattempo la Rete ha ripreso a funzionare…) ho scoperto di questo stronzissimo BUG che sembra affliggere sia Ubuntu (e solo Ubuntu!) Dapper che Edgy. Mi sono letto tutto il bug report ed i vari suggerimenti degli utenti così come varie discussioni inerenti il problema presenti su ubuntuforums.org, ma non mi sono ancora fatto un’idea ben chiara di come procedere per evitare che il problema si ripeta nuovamente… nel frattempo proverò a smontare mezzo Notebook per provare a reinizializzare il BIOS staccando momentaneamente la batteria interna del computer, sperando di non dover rivolgermi all’assistenza Dell se qualcosa va male (o se mi prendono i nervi e sbatto tutto in terra) .

Aggiornamento: operazione effettuata; per ora funziona tutto…

Informazioni su Roberto 349 Articoli

Roberto “rbnet” Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno “lavoricchiatore” in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*