wicd: addio network-manager

wicd: il network manager (che funziona) per Ubuntu.

Finalmente ho trovato IL network manager per la mia Ubuntu, ovvero il fantastico wicd. Il programmillo in questione sembra funzionare meglio di network-manager (l'”originale”), supporta sia reti DHCP che con IP statici, reti protette (WPA1/2, WEP, LEAP, ecc.) ed รจ semplicissimo da usare nonchรฉ compatibile con gli standard *nix.

Siccome sono svogliatissimo e stanchissimo, per tutte le info del caso vi rimando al sito del progetto (in inglese) e ai due articoli (in italiano) scritti da AleXit sul suo interessantissimo blog.

CiauZ!

Informazioni su Roberto 349 Articoli
Roberto "rbnet" Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno "lavoricchiatore" in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

7 Commenti

  1. @Tasso
    Yessss! Lo sto utilizzando da un po’ di giorni con ip statici, wpa e filtri sui mac address e non ho riscontrato problemi ๐Ÿ™‚

    @eke
    Ciao carissimo ๐Ÿ˜‰ Ricordati che che prima o poi dovrai riaprirlo il sito, eh ๐Ÿ˜‰

  2. Bello! Quindi va anche con gli ip statici? Per colpa di Network-Manager sto andando con il wireless non WPA ma col filtro sui MAC address. Cmq sia qua nel giro di 50 mt. รˆ un livello di sicurezza soddisfacente.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*