WordPress plugin: Polylang Comments Merger

The Polylang Plugin logo and Polylang Comments Merger logo
Questo articolo è disponibile anche in English English

Il recente restyling di rbnet.it ha visto implementare, per la prima volta in questi lidi, il supporto per i contenuti multilingua. Per realizzare il tutto, tra i vari plugin disponibili per WordPress (il CMS su cui si basa il sito), la scelta è caduta su Polylang che riteniamo dosi in maniera equilibrata funzionalità e facilità d’uso.

Una delle necessità che abbiamo subito incontrato è stata quella di poter elencare, sotto ogni articolo, tutti i commenti pubblicati nelle varie versioni tradotte del medesimo articolo. In effetti Polylang, per questioni tecniche, mantiene ben separati i commenti pubblicati sotto la varie traduzioni di un post.

Per questo motivo ho creato il plugin Polylang Comments Merger: questa piccola estensione unisce in un unico flusso tutti i commenti provenienti dalle varie versioni tradotte di un post o di una pagina di WordPress, visualizzandoli poi nel corretto ordine cronologico sotto ciascuna versione tradotta dell’articolo.

Tutto il lavoro di unione e visualizzazione dei post è eseguito “al volo”: nessuna modifica viene apportata nel DB di WordPress.

Installazione di Polylang Comments Merger

L’estensione si installa normalmente come la maggior parte dei plugin di WordPress:

  • Caricare (via FTP o altro metodo) la directory polylang-comments-merger nella directory dei plugin della vostra installazione WordPress/wp-content/plugins/.
  • Attivare il plugin attraverso il menu Plugin dell’AdminCP di WordPress.

Opzioni del plugin

Polylang Comment Merger non ha alcuna opzione particolare. In seguito all’attivazione tutte le caratteristiche dell’estensione saranno immediatamente disponibili:

  • Lato frontend ogni post visualizzerà tutti gli eventuali commenti provenienti da tutte le sue versioni tradotte.
  • Lato backend ogni commento rimarrà collegato e conteggiato sotto la traduzione del post dove era stato originariamente pubblicato.

Che tipo di contenuto supporta il plugin?

Attualmente sono supportati solamente i post e le pagine standard di WordPress.

Informazioni supplementari e credits

Polylang Comments Merger è pesantemente ispirato al plugin WPML Comment Merging creato da Fabian Lange, che purtroppo non viene più sviluppato dal suo autore.

Un ringraziamento particolare va a to Rhialto e Jonathan per i loro contributo nel forum di supporto di WordPress. Grazie inoltre al mio amico Yves Brendel e a Rhialto (di nuovo!) per aver fornito le traduzioni in francese ed inglese del plugin.

Supporto

Il plugin è rilasciato “as is”.Non è fornito È fornito un minimo supporto tramite la sezione commenti di questo sito.

Download

Polylang Comments Merger è scaricabile da GitHub.

È possibile copiare, modificare, ridistribuire il plugin rispettando i termini della GNU General Public License v2.0.

Informazioni su Roberto 349 Articoli

Roberto “rbnet” Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno “lavoricchiatore” in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

4 Commenti

  1. eeeeh purtroppo mi fa conflitto con wpdiscuz.. ma tra i due il tuo è più importante.. so che non offri supporto, ma se ti è già capitato e sai perchè fammi sapere

    • prometto di esserti fedele sempre,
      nella gioia e nel dolore,
      nella salute e nella malattia,
      e di amarti e onorarti
      tutti i giorni della mia vita.

      Ricordatene al primo aggiornamento che ti fa saltare tutto 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*