I difetti nel Nexus 7

Visto che ci sono un sacco di recensioni nel web che riportano solo gli aspetti positivi di questo nuovo device di Google, ho deciso di riportare qui i difetti che ho riscontrato dopo 10 giorni di intenso utilizzo.

Iniziamo:

  1. Screen Lifting: con il caldo (della cpu) e con il tempo il touch screen tende a sollevarsi nella parte sinistra. Il fenomeno è noto come Screen Lifting e ne soffrono tutti i Nexus prodotti fino ad oggi (non sono sicuro degli ultimissimi C90). Una soluzione (ovviamente pubblicata la prima volta su XDA) è quella di allentare le viti centrali di sinistra che fissano il display alla cornice (frame) sottostante oppure di inserire dei piccoli spessorini (tipo “rondelle”) tra il display e il frame. Questa soluzione non elimina del tutto il problema in quanto il display tende comunque a sollevearsi un poco, ma lo attenua moltissimo. I C80 (come il mio) sono stati addirittura commercializzati da ASUS direttamente senza queste viti (segno che il difetto è ben conosciuto) …
  2. Video Washed Out: accade quasi sempre che, dopo la visione di un filmato, contrasto e luminosità vengano pompati mentre la saturazione venga diminuita: il risultato è uno schermo assolutamente inguardabile dove i dettagli vengono affogati e la scala dei grigi completamente compromessa ecc. Basta spegnere e riaccendere il display e tutto torna alla normalità. E’ un problema software dovuto all’impiego della tecnologia Prism del Tegra 3 facilmente aggirabile con il root del Nexus 7, quindi NON alla portata di tutti…
  3. Flickering del display: con luminosità bassa il display “sfarfalla” in presenza di segnale WIFI. Anche questo problema è riscontrabile su quasi tutti i dispositivi commercializzati, anche se non con la stessa intensità (ad esempio sul mio è malapena avvertibile) e sembra dovuto ad una non perfetta schermatura dell’antenna WIFI. Il problema si nota soprattutto con sfondi chiari e qualcuno riporta che viene amplificato in caso di segnale WIFI debole. Soluzione 1: disabilitare la luminosità automatica ed impostare una luminosità che non presenti il problema… Soluzione 2: impostare con un’app apposita che la luminosità non vada mai sotto una certa soglia… Su XDA sono riportate altre soluzioni, ma non tutte si sono rivelate efficaci. Problema presente almeno  fino alla release hardware C80…
  4. Riga orizzontale/verticale che ogni tanto appare sullo schermo per una frazione di secondo: la descrizione dice tutto. Questo è sicuramente un problema software in quanto qualcuno è riuscito a prendere uno screenshot del difetto. Personalmente l’ho notato 5/6 volte, ma è veramente impercettibile, ma sempre di difetto si tratta.
  5. L’interfaccia è veloce, ma soffre ancora di qualche impuntamento. Immagino che con le prossime relase di JB verranno risolti questi piccoli lag. Nel frattempo, chi lo desidera, può provare firmware alternativi che eliminano del tutto ogni impuntamento (un cacchio di sinonimo di impuntamento non mi viene in mente).
  6. Il Launcher ha un comportamento standard inspiegabile: il tablet può ovviamente essere utilizzato in verticale o orizzontale, ma Google ha inibito l’utilizzo del launcher in orizzontale. Quindi tu stai con la tua comoda applicazione in orizzontale, torni alla Home e zacchete, devi girare il Nexus: assurdo. Alcune app che si trovano sul Playstore per permettere l’utilizzo del launcher in orizzontale peggiorano solo la situazione in quanto introducono impuntamenti (‘azz…) oppure altri problemi. Anche qui è possibile andare di firmware alternativi o modifiche da root al local.prop o build.prop.
  7. Audio basso: punto. Al solito si risolve installando il solito firmwblahblablha.

Per la descrizione dettagliata di tutti i difetti elencati e dei loro possibili fix, vi rimando alle pagine del forum di XDA-Developers (ovvero: non ho voglia di stare a riportare i link 🙂 ).

Giudizio complessivo sul device: positivo, ma solo per gli smanettoni. Da un prodotto che viene percepito come un modello di riferimento (aah, la Google Experience…) mi sarei aspettato una cura maggiore dei particolari (e non solo di quelli: via, lo schermo che si solleva è imbarazzante).

Bye.

Informazioni su Roberto 349 Articoli
Roberto "rbnet" Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno "lavoricchiatore" in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

6 Commenti

  1. Anche a me sfarfalla lo schermo con WiFi acceso e poca ricezione. Lo fa in effetti con sfondi chiari tipo pagine web bianche o documenti, e poco segnale. Ovviamente al buio o con scarsa luminosità esterna. Ma potrebbe dare problemi in futuro come rotture o altro? È sostituibile il prodotto o no?

    • Puoi provare a fartelo sostituire, ma a meno di prendere un n7 2013 (ovviamente anche questo con i suoi difetti…), non credo che risolverai questo problema. Sinceramente: ormai ce l’ho da quasi un anno e credo che sia il prodotto tecnologico che ho utilizzato di più in assoluto durante gli ultimi 12 mesi e del quale sono maggiormente soddisfatto (insieme al Kindle 4 di Amazon). Nel frattempo Google e (per quanto mi riguarda) Cyanogenmod hanno fatto il loro dovere e gli unici problemi rimasti sono quelli hardware, ovvero “sfarfallio” e “screen lifting”. Per lo sfarfallio ho optato per una regolazione manuale proprio al limite della luminosità minima che “innesca” il problema, mentre per il secondo non ci ho fatti più caso una volta acquistata una cover decente…

  2. Per la cronaca. Il coso funziona bene eeh e sinceramente non mi pento dell’acquisto (19 euro + qualche buono spesa 🙂 ). Probabilmente la maggior parte degli utenti non si accorgerà mai di alcuni dei difetti elencati. Quello che m scoccia è il fatto che alla quarta release hardware i difetti siano ancora presenti…

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. problema schermo - ASUS Nexus 7 - Forum Android Italia - AndroidWorld.it
  2. Pronto a comprarlo..... - ASUS Nexus 7 - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*