Auguri a me (in ritardo) + regali

Riesco a a procrastinare anche gli auguri a me stesso… Fatto sta che ieri ho compiuto un po’ di anni… e ho deciso di regalarmi questo coso:

Veduta synology 207+

(trattasi di NAS Synology 207+ con millemila funzioni assolutamente inutili, credo)

e due di questi cosi da 1TB cadauno:

Il Western digital da 1TB

(trattasi di HD da 1TB Western Digital modello WD10EACS).

Per un po’ non dovrei avere problemi di spazio per archiviare foto, filmati e cazzatelle varie.

Prima di chiudere giusto una nota di ringraziamento alle ditte Gigapc.it e WebTown.it per la serietà dimostrata nella gestione degli ordini.

Poi “Tanti auguri a me“. Grazie. Prego.

Informazioni su Roberto 349 Articoli
Roberto "rbnet" Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno "lavoricchiatore" in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

27 Commenti

  1. sai cosa che per prendere il 207 e prendere due hd come hai fatto te per esempio! Quanto hai spese? sullo stesso sito che ho trovato io vendono il 207 a 479€ con due hd da 1 tera

  2. Non ti preoccupare, nessun disturbo. L’unica cosa che mi preme chiarire è che se lo comperi e poi ti ci trovi male, non la devi prendere con me 😛

    Tornando alle tue domande:

    1) Solo il nas l’ho pagato sui 250 e rotti. Preso su synologyshop.it, che poi fa capo ad uno dei rivenditori ufficiali ufficiale per l’italia (http://www.webtown.it/). Ottimo servizio e velocissimi nello spedire, l’unico appunto è che sono un po’ cari; sicuramente cercando bene (soprattutto all’estero e da qualche rivenditore tedesco su ebay) lo trovi a *molto* di meno, ma a me serviva subito quindi ho preso quello che passava il convento… Inoltre considera che sono appena usciti i nuovi modelli, quindi i prezzi dovrebbero calare. Per gli HD ti consiglio IBM oppure Samsung: i primi sono meglio supportati, ma accertati che abbiano installato il nuovo firmware altrimenti potresti incappare in qualche problema (leggi qui: http://tinyurl.com/synoibm).

    2) si, puoi iniziare con un solo hd.

  3. mmmm ottima cosa 😀
    scusa se ti sto ammorbando con tutte ste domande!!!
    Ma tu quanto l’hai pagato e dove l’hai preso?
    Poi un’altra domanda per iniziare posso mettere dentro un solo hd?

  4. a me interessa molto la possibilità di utilizzare sia il mulo che torrent e il buffalo di serie usa solo torrent!
    Ti faccio un’altra domanda!!! Ma con il synology è possibile gestire da remoto i client torrent e amule?

  5. Ma se non sbaglio, il linkstation live II è un modello con un solo hd: se è così stai confrontando due prodotti un po’ diversi… Se non è così e se non ti servono le caratteristiche peculiari del synology (che probabilmente è più fornito a livello software), vai con quello che costa di meno.

    CiauZ.

  6. il 108j rispetto al modello della buffalo ha solo 500mhz e 32 mega di ram!!!
    Preferirei prendere + il tuo modello che come hardware è uguale al buffalo!
    Ma tu sinceramente cosa mi consiglieresti?
    Sono un neofita di questo settore!!

  7. Il problema è che stai confrontando due soluzioni diverse, rivolte ad un mercato differente e i prezzi rispecchiano tale caratteristiche. Il nas synology più simile al linkstation live credo che sia il 108j, che in ogni caso, almeno sulla carta, ha molte più feature del linkstation (ma non chiedermi come funziona perché non l’ho mai provato).

    Per l’altra domanda: se il servizio web-access è qualcosa del tipo “accedere ai file del nas o gestirlo da postazioni remote”, si, lo puoi fare; per un esempio vedi http://tinyurl.com/5bx6l8

    Se ti servono informazioni più dettagliate ti consiglio di rivolgerti al forum italiano su http://www.synologyitalia.com/

    Ciao.

  8. Sai io ero interessato sia a al tuo modello che al nuovo Buffalo Buffalo LinkStation Live II!!
    Che ne pensi tu?
    Purtroppo c’è differenza di prezzo tra i due e non poca!!

  9. Ciao pescasat,
    con l’ultimo firmware stabile i client emule e bittorrent vanno alla grande: io non ho mai avuto un problema. Inoltre da qualche giorno è uscito un firmware in beta che risolve i pochi problemi di
    emule riscontrati da qualche utente.

    Per l’altra domanda mi prendi un po’ impreparato… appena ho un attimo cerco di informarmi.

  10. ciao Roberto sono molto incuriosito per il tuo regalo
    volevo sapere un pò di cose
    emule e torrent come si comportano?
    una volta configurato è possibile collegare l’aggeggio ad un modem ethernet senza passare da router?

  11. Per quel poco che conosco, non ho mai sentito aggeggi del genere non rumorosi, a meno di ripiegare su soluzioni più costose oppure più “semplici”, tipo il synology 107+ e successivi, con 1 solo bay per 1hd, quindi niente raid1, ma senza ventola. Però ti posso dire che questo è abbastanza fastidioso. Cambiare la ventola è una volata, anche se, sulla carta, tale operazione invalida la garanzia… ma il nas è completamente smontabile, quindi al limite se devi ricorrere all’assistenza, rimetti la ventolina originale e via. Per ora ho risolto cambiandogli… stanza 😛

  12. Non avevo valutato la ventola: tenendolo in stanza preferirei qualcosa di meno rumoroso…

    Ma comunque alla fine mi sembra uno dei migliori NAS/”pseudo Home Server” in circolazione.

    Mi gusta soprattutto la “smanettabilità”

    Continuo la ricerca…

    Grazie della recensione 🙂

  13. Grazie, grazie 🙂

    Allora, il primo impatto è assolutamente positivo: questo aggeggio fa tutto. Se poi hai una minima dimestichezza con Linux, ci fai anche di più 😉

    Le pecche che ho riscontrato (almeno per ora):

    – rumore: la ventolina adibita al raffreddamento degli hd è abbastanza rumorosa. Sto valutando di effettuare una modifica con una ventola 8×8+raccordo esterno (la ventola fornita è una 6×6, mi sembra);

    – setup iniziale: se non hai win o un mac, il setup iniziale (l’installazione del firmware e la prima preparazione degli hd) può risultare difficoltoso da Linux. Fortunatamente avevo a disposizione il notebook di mia moglie con ancora installato una versione di win. Non ho indagato più di tanto, magari sul forum ufficiale c’è qualche howto per risolvere questo problema. Dopo l’installazione gestisci tutto da una spettacolare interfaccia web+AJAX o tramite telnet/ssh.

    – NFS: non è abilitato di dafault se non con l’ultimo firmware in beta (che per adesso non sembra così stabile…). E’ comunque molto semplice da installare e configurare (o almeno così sembra).

    @Fabrizio
    non porterò mai niente al lavoro 😛

  14. Tanti Auguri!!!

    mi piace l’aggeggio che ti sei regalato, sembra proprio quello che stavo cercando.

    Come primo impatto ti ci stai trovando bene o’è qualche controindicazione?

    Grazie!

  15. Beh mascalzone …potevi almeno avvertire che era il tuo compleanno…cmq tanti auguri da parte mia…ma domani se non porti almeno una bottiglia di Champagne !!
    P.s. Gran bei regalini che ti sei fatto….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*