Poi c’era la marmotta che incartava la cioccolata!

Riforma tv, Berlusconi all’attacco
Da Cernobbio l’ex premier a tutto campo. La riforma Gentiloni “ci renderebbe una non democrazia”. Sulla legge elettorale: “Si può cambiare in pochi giorni, serve lo sbarramento al 5%”. Le maggiori entrate? “Solo merito nostro”

Informazioni su Roberto 349 Articoli
Roberto "rbnet" Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno "lavoricchiatore" in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

2 Commenti

  1. Il decreto Gentiloni è un’altra presa per il culo, e fa un centesimo di quello che dovrebbe fare un sistema per tutelarsi da quello che è successo in Italia negli ultimi 15 anni. Ovviamente, come al solito Berlusconi fa l’Italiano, chiagne e fotte!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*