Informazioni su Roberto 349 Articoli

Roberto “rbnet” Bolli, (ri)fondatore di rbnet.it con la passione per la tecnologia, Linux ed i meme Internet. La notte giocatore incallito di The Last of US su Playstation 4, di giorno “lavoricchiatore” in Francia, nazione dove cerca di sopravvivere non conoscendone la lingua.

7 Commenti

  1. diciamo che oltre al denaro, la chiesa ci costa tanto anche dal punto di vista fisico sociale e psicologico… è dura avere in casa ratzinger e berlusconi insieme… perche non se ne torna ad avignone quello?

  2. “non confondere l’istituzione CHIESA con l’operato di pochi uomini volenterosi”

    Vero. Io ABORRO la chiesa, ma AMMIRO e STIMO un paio di mie colleghe religiose e praticanti che vanno a farsi il culo in africa x aiutare le popolazioni più sfortunate, poi quando tornano in mezzo alla “civiltà” non possono fare a meno di osservare che il consumismo ha ridotto l’uomo ad una mera macchina da produzione industriale, mentre “lì” sono costretti addirittura a fare 5 km al giorno a piedi per prendere l’acqua!

    E’ gente che va a messa e predica il vangelo, ma è brava gente in fondo! 😉

  3. Per rispondere al tale Marco…lascio stare la relazione mentale idiozie=idiota sennò dovrei offendere pure io,ma con i preti nn mi ci metto perchè spero che si auto estingano nell’evolversi naturale della storia…
    si! credo che la chiesa sia ricchissima!troppo ricca.
    per come la vedo io e per quanto sono INTOLLERANTE (contro i preti e chi nn fa un cazzo nella propria vita, non verso i “veri” credenti o “sedicenti tali” che bastonano i neri e i froci…)…bhe…io li metterei tutti a fare un lavoro manuale (nn spirituale) e abolirei l’istituzione CHIESA, dal vaticano alla più piccola parrocchia del villaggio più sperduto della regione più impervia!
    lasciando stare il problema della fede (anche se non capisco perchè si debba fare affidamento su miti e leggende invece che su se stessi o sulla realtà…ma non lo critico sennò mi dai pure del terrorista magari)a cosa cavolo serve un omino bianco che “non sbaglia mai” (a quanto dice lui) e tutte le cerimoniette del caso inventate,usate e abusate nel corso dei 2000 anni di storia Hokuto…emh :)…della chiesa?parliamo dell’opus dei?no meglio di no…parliamo di tutti i benefici del cavolo che la chiesa ha avuto dallo stato italiano?prima dell’unità era “terra e spirito” (prima la terra nota bene!) poi quando gli hanno rotto il culo si sono piccati e hanno fatto i cavoli loro per un pò (vedi “non expedit”)…poi chissà perchè quando hanno visto le cose andavano malino hanno ritrattato diventando parte (parte maggioritaria!) della politica italiana e ci hanno governato per anni…decenni!ora tu credi che la chiesa nn abbia dei privilegi?nn sia ricca?mmmh…povero ingenuo!i missionari certo!
    di quali parliamo?di quelli che vanno a convertire “bestie e genti”?perchè caro mio le missioni sono nate per questo…o parliamo di quelli che effettivamente fanno qualcosa nei villaggi dell’africa?di questi parliamo?ok…che cavolo ci fanno con la bibbia in mano?ci costruiscono case?ospedali?scuole?orfanotrofi?tolgono le mine antiuomo?cosa ci fanno?servono mattoni per quello…nn parole senza senso!la loro cultura ce l’hanno caro mio…e loro gliel’hanno fottuta!o sei pure te seguace del berlusca che se ne esce dicendo che la cultura occidentale è migliore di quella orientale? (ricordi?)
    la grande cultura occidentale…che magari si basa sui principi cristiani secondo te?ci ho preso?bhe certo la chiesa..questa grande custode delle verità e della fame!la più grande organizzazione razzista, classista e sessista del mondo…bella cultura!
    scusa torniamo ai missionari…
    bravi certo!alcuni…a parte quelli che trovano i giochetti per reprimere le pulsioni naturali…perchè sono uomini pure loro, sai?forse ve ne siete dimenticati voi pretini che pure gli umili servitori del signore sono uomini fatti di carne e di voglie!
    parli di tolleranza…bhe la grande tolleranza cristiana è l’apice della cultura europea…si si…
    se siete così tanti come dite voi pretini…siete voi la massa!sai…la massa a volte (il più delle volte) parte con buoni propositi, poi degenera nelle cazzate…poi si assuefà al proprio status di “massa” e inizia a non vedersi più come massa fatta di uomini “di tanti” ma come massa fatta di “uno solo”…è un pò come se tu vedessi un cumulo di sabbia e un sasso grande quanto quel cumulo…la sabbia sono granelli diversi…il sassoè solido e uno!bhe..voi siete diventato questo!una cosa che si muove e si comporta come fosse una cosa sola!nn c’è spazio per defezioni e ripensamenti..vi sentite minacciati perchè vi credete “uno” ma nn vi rendete conto che siete “molti” e che nella vita quotidiana con le vostre idee illuminate dal signore fate solo casini e nn permettete a nessuno di dire la sua…niente voci fuori dal coro!nessuna critica…la chiesa nn è ricca!la chiesa è povertà perchè la povertà e la semplicità sono le virtù insegnate dal signore…ma voi vi rispecchiate in queste parole?sul serio o fate finta per seguire la massa come dici tu?no perchè se quel poveretto fosse esistito davvero (cosa che dubito…)…povero lui…sa che incazzatura adesso nel vedervi!nel vedere quello con anelli, macchine, stanze, palazzi, e tutta quella gente in silenziosa adulazione!
    ripeto…una cosa buona aveva fatto nella storia la chiesa (almeno una parte della chiesa): andare ad avignone a rompere a casa dei francesi…due piccioni con una fava!che spettacolo…
    ps: nn dire la parola “idiozie” riferendoti a quello che dico sennò va a finire sempre così…ma so che lo rifarai perchè quello che nn è ortodosso per la chiesa è idiozia (una volta meglio conosciuta come eresia)e tutto quello che è idiozia va contestato, fatto ritrattare o punito vero?almeno oggi giorno nn bruciate le persone…spero!le picchiate magari fuori dalla chiesa o fuori dalle moschee…ma n le bruciate!
    piano piano state migliorando…siete lenti a capire ma pure voi potete arrivare ad un buon livello culturale credo…

  4. Marco, il tuo commento mi è finito tra lo spam e automaticamente cancellato (non chiedermi come ho fatto, non lo so). Comunque ho la copia inviata in automatico da WordPress alla mia email e lo riporto qui sotto:


    Sembri il mio prof…

    Piove? Colpa del Papa…
    L’Italia va a rotoli? Colpa della Chiesa…

    Ma credete che la Chiesa è veramente “ricca”?
    Andate voi per 20 anni in Africa a fare il missionario poi mi dite se vivete nel lusso tra oro e diamanti…

    Chi parla di questi numeri contro la Chiesa non ha capito nulla , ma proprio nulla della vera Chiesa! 🙂

    Per chi commenta scrivendo idiozie come quello qua sopra… per te i preti non pagano le tasse? Le strutture sanitarie?
    Ma per piacere, non giudichiamo per seguire la massa e trovare un nemico “comune”! Così si perde la tolleranza che abbiamo conquistato negli ultimi 50anni di storia italiana!”

    Una breve risposta.
    La chiesa è ricca, ricchissima. Visto che lo citi, dovresti chiedere al tuo prof da dove derivino le ricchezze della chiesa… oppure c’è Internet… e poi non confondere l’istituzione CHIESA con l’operato di pochi uomini volenterosi.

    Per quanto riguarda la tolleranza… fatti sempre dire dal tuo professore quanto sia stata (e quanto ancora è) tollerante la chiesa con i diversi.

    Ciao.

  5. Visto che ormai il ministero per le semplificazioni glilo hanno dato…perchè l’esimio Dott. (?)Calderoli nn si mette lavoro e semplifica le cose mandando tutti a casa e facendo pagare tasse e contributi vari?
    questa sarebbe una buona iniziativa tanto per iniziare…
    seconda iniziativa:richiesta di trasloco ad Avignone…ripijatevelo!!!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*