Monthly Archives: ottobre 2009

Convertire al volo file audio da FLAC a MP3 grazie a MP3FS

Torno a scrivere dopo qualche mese giusto per condividere la scoperta di MP3FS, un filesystem FUSE che consente di convertire al volo file audio dal formato FLAC al formato MP3.

Ho un HD di rete pieno di file audio in formato FLAC ed ogni tanto ho bisogno di copiarli nel lettore dell’auto che supporta solamente il formato MP3: con MP3FS posso effettuare questa operazione semplicemente copiando i file che mi interessano direttamente dal PC al lettore dell’auto (ovviamente collegato tramite USB al computer) utilizzando gli strumenti di sistema (Shell o Nautilus, nel mio caso) senza passare per altri programmi. Per utilizzare MP3FS è necessario montare la risorsa contentente i file in formato FLAC in un punto qualsiasi (es: ~/MP3/) e navigare nel mount point così creato. I file MP3 che vi saranno elencati in realtà… non esistono, ma verranno convertiti al volo da MP3FS ogni volta che verranno utilizzati (es: copiati in un’altra directory). Se si monta ~/MP3/ da fstab, il tutto sarà assolutamente automatico e trasparente per l’utente.

Il codice sorgente di MP3FS è reperibile qui. Un volta compilato ed installato dobbiamo montare la risorsa contenente i FLAC, es:

mp3fs /mnt/FLAC/,256 ~/MP3/ -o ro

Ora navigando in ~/MP3/ avremo i nostri file MP3 virtuali (i file non esistono finché non si copiano da qualche altra parte, solo allora MP3FS effettuerà la transcodifica al volo).

Per impostare il mount point in fstab:

mp3fs#/mnt/FLAC,256 /home/rbnet/MP3 fuse ro 0 0

Per le opzioni ed i tecnicismi vi rimando al sito ufficiale del programma.

Fonte: SysAdmin’s Journey